Semi di melone di Cantalupo - Cucumis melo Vedi a schermo intero

Semi di melone di Cantalupo - Cucumis melo

40 Semi di melone di Cantalupo - Cucumis melo

Il melone di Cantalupo è una varietà di melone del gruppo cantaluopensis o cantalupio, di media grandezza, superficie liscia, polpa giallo-arancio, chiamato così perché originariamente portato da missionari asiatici al castello pontificio di Cantalupo.....

Maggiori dettagli

melcan40

1,50 €

40 Semi di melone di Cantalupo - Cucumis melo

Il melone di Cantalupo è una varietà di melone del gruppo cantaluopensis o cantalupio, di media grandezza, superficie liscia, polpa giallo-arancio, chiamato così perché originariamente portato da missionari asiatici al castello pontificio di Cantalupo, località della Bassa Sabina ad una cinquantina di chilometri da Roma (attualmente in Provincia di Rieti). Il nome originale è però "Mellon e' pan".

Il melone (Cucumis melo) è una pianta rampicante della famiglia delle Cucurbitaceae.
Il termine melone indica sia il frutto che la pianta stessa, a seconda dei contesti in cui viene utilizzato.
È largamente coltivata per i suoi frutti commestibili, dolci e profumati.

È una pianta erbacea strisciante o rampicante, annuale.
Le radici fibrose possono estendersi nella terra anche oltre i 150 cm.; il fusto, ricco di peluria, è ramificato con cirri; le foglie sono alterne, lunghe più di dieci centimetri, quanto il picciolo.
I fiori, gialli a 5 lobi, sono generalmente monoici (sessi separati su due fiori distinti) e compaiono normalmente prima quelli maschili riuniti in infiorescenze.
Nonostante la copiosa fioritura, che dura tutta l'estate da maggio a settembre, solo il 10% diventa frutto.